Hai un negozio?

COME ILLUMINARE UN SALOTTO

9904

Una illuminazione uniforme o ben definita per zone? Questa è la prima domanda alla quale devi rispondere quando pensi a come illuminare il tuo salotto.

Tutto dipende dalla funzione che desideri dare a tutte le parti del soggiorno. La prima cosa che dobbiamo tenere in considerazione è che il salotto è molto piú di un divano e una televisione. Normalmente è lo spazio piú utilizzato e serve per quasi tutto; per leggere, lavorare con il tuo computer portatile, per mangiare..per tanto, l’illuminazione del salotto, sarà la chiave per poter dare a tutti gli spazi la loro propria funzionalità.

Come possiamo notare da questo post, la luce non ha segreti, dobbiamo solo avere chiari alcuni concetti e adattare l’illuminazione della stanza alle nostre necessità.

Successivamente risolveremo tutti i tuoi dubbi e ti aiuteremo ad assicurarti l’illuminazione del tuo salotto.

illuminazione del soggiorno

 

Pensa all’uso che puoi dare ad ogni parte del tuo salotto…

E lo potrai confermare non appena lo illuminerai. Successivamente scopriremo ogni parte del salotto con l’iluminazione che gli corrisponde, senza dimenticare che l’opzione migliore è che la maggior parte delle lampade siano per lo più regolabili così da poterne ridurre o aumentare la luce, a seconda delle necessità e della luce naturale che abbiamo durante il giorno.

-      Se la usi principalmente per guardare la televisione, devi scegliere un’illuminazione indiretta e leggera, perche se hai molta illuminazione non riusciresti a vedere bene il televisore. È l’uso principale che diamo al salotto, per tanto, una buona illuminazione è essenziale.

area di illuminazione TV

 

-      Per leggere sul divano utilizzeremo una lampada di appoggio; collocando una lampada da tavolo in un tavolo ausiliare vicino al divano o una lampada da terra ed oltre ad illuminare decorerá. È raccomandabile che sia a led o di basso consumo 40-50W. Scegli una luce calda, che tra l’altro è anche più comoda per la vista quando devi leggere, mentre una luce fredda crea più riflesso.

illuminazione dell'area di lettura

-      In un salotto di solito non manca la zona dove consumare i pasti, dove utilizzeremo una lampada da soffitto per raggiungere un’illuminazione ben distribuita, così che tutta la superficie sia illuminata in maniera uniforme.

 

Se c’è un tavolo da cucina lungo dovremmo mettere più lampade per  poter raggiungere questa illuminazione uniforme.

illuminazione della cucina

 

-      Se vuoi illuminare gli spazi più piccoli, come mensole o librerie, evidenzieremo i libri e gli oggetti di decorazione che abbiamo. Di solito è uno dei posti che ci dimentichiamo di includere quando disegnamo l’illuminazione del salotto, però con una fila di led in tutti i ripiani o un’intensità bassa per ogni ripiano della libreria vedremo come fa la differenza.

scaffali di illuminazione

 

 Fai una buona selezione delle lampade

È molto importante collocare lampade distinte nel salotto, però la selezione delle lampade in funzione alla loro luminositá, e non solo per il loro aspetto e disegno, è ancor più importante. A secondo del colore e della forma, così dovra essere anche la luce che emana.

Anche lo stile è molto importante, per poter creare un bell’ambiente nel nostro salotto.

-Mischia stili; dalle lampade moderne a quelle più classiche. Crea uno stile diverso per ogni stanza, questo lo otterrai senza dover ripetere le stesse lampade, e scegliendo diversi elementi luminosi.

Lo stile naturale va molto di moda, per tanto, posiziona anche una lampada di questo stile; che si differenzia per essere fatta di un tessuto naturale come il vimini. Non aver paura di mescolare stili diversi, questo darà carattere al tuo salotto e differenzierà ancor di più ogni spazio e la sua utilità.

illuminazione lamparas

 

Luce naturale

Non dimenticarti della luce del sole, che è un’altra forma di illuminare il salotto. Difatti, è uno degli elementi di illuminazione più importanti quando definiamo l’illuminazione di una stanza. Ed è per questo che avere ampie finestre nel salotto aiuta ad ottenere un’illuminazione naturale.

Durante il giorno, il tuo salotto si riempirà di luce, quindi dovresti usare tende fini che manterranno l’intimità, però lasciando che la luce riempa di vita la tua casa. Inoltre, il materiale delle tende che sceglierai ti aiuterà per quanto riguarda la temperatura: scegline una più pesante per non far entrare il freddo durante l’inverno, ed un’altra più fine per l’estate così che possa entrare la luce.

luce naturale

 

Come avrai notato, una buona illuminazione nel tuo soggiorno, come in tutta la casa, è essenziale, per avere una vita salutare che come ben sappiamo, influisce molto sullo stato d’animo e sulle percezioni di ciò che ci circonda

 

Una casa ben illuminata fa si che il nostro arredamento luccichi, però ci fa anche percepire meglio ciò che ci circonda, e nei giorni di sole la luce entrerà meglio e ci riempirà di vita. La bassa illuminazione a lungo andare influisce nel nostro stato d’animo e nella nostra energia, tienilo in conto!